Assistenza – Trovare lavoro in Giappone

Negli ultimi anni, sempre più studenti puntano a trovare lavoro in Giappone dopo aver terminato gli studi in una scuola di lingua giapponese. ISI organizza regolarmente delle sessioni in cui gli studenti ricevono assistenza ed incontrano delle aziende giapponesi, con l’intento di formarli ulteriormente per divenire in futuro dei “professionisti e cittadini esemplari”. Inoltre offriamo loro l’opportunità di fare degli stage in cooperazione con delle aziende, cosa che ovviamente potrebbe portare ad un’assunzione.

Contenuti dell’assistenza

  1. Informiamo gli studenti con le informazioni e le opportunità aggiornate in modo che possano controllarle dettagliatamente in qualsiasi momento.
  2. Offriamo continua assistenza all’impiego, tramite la quale spieghiamo agli studenti le tempistiche, i programi e la mentalità giusta con cui affrontare la ricerca di un impiego in Giappone.
  3. Nel caso di consulenze individuali, condividiamo con altri consulenti le cartelle personali del nostro assistito, contenenti: formazione scolastica, esperienza lavorativa, competenze ottenute nel paese natale del candidato ed il settore lavorativo in questo voglia piazzarsi.
  4. Oltre all’autovalutazione e alla comprensione delle proprie potenzialità, insegniamo anche l’etichetta aziendale, come preparare un curriculum e la lettera di presentazione, e li prepariamo su come affrontare i colloqui.
  5. Facciamo delle ricerce di mercato in base al settore ed organizziamo dei meeting con le aziende nelle nostre scuole.
  6. I futuri candidati possono partecipare a dei programmi di stage volontario o a dei programmi di stage/tirocinio.
  7.  Le consulenze individuali saranno effettuate di persona attraverso il sistema di prenotazione dei centri d’impiego.

Noi di ISI organizziamo degli incontri con aziende regolarmente

Il nostro ufficio di Insegnanti ISI, coopera con i centri per l’impiego affinché i nostri studenti possano divenire i “professionisti ed i cittadini modello” del futuro.
Durante le Sessioni Informative con Aziende, gli studenti non apprenderanno soltanto il linguaggio giapponese che le aziende si aspettano dai loro potenziali futuri impiegati o come finalizzare la loro ricerca di impiego, ma riceveranno anche dei consigli utili per migliorare le loro candidature.

Per coloro che vogliono lavorare in Giappone e vogliono contribuire alla comunità internazionale, ISI è ben lieta di assisterli affinché possano raggiungere i loro obiettivi.

Alto tasso di assunzione grazie alle aziende associate

Di recente, il tasso di assunzioni “dirette” è aumentato, il che significa che le aziende adesso sono più propense a degli approcci diretti alle risorse umane globali e ai candidati con delle competenze specifiche, per renderli operativi sin da subito.

Grazie alle nostre risposte adeguate alle offerte di lavoro delle aziende , abbiamo raggiunto un’alta percentuale di risultati positivi.
In alcuni casi, delle aziende hanno offerto a dei candidati provenienti da ISI la possiblità di essere assunti come “futuri candidati a posizioni manageriali”.

Inoltre, come iniziativa eccezionale, dopo aver ottenuto diverse opportunità di stage retribuito con il nome di “stage di assunzione”, abbiamo la possibilità di stabilire diversi piani di carriera.

Regolarmente offriamo una vasta gamma di opportunità di “formazione sul campo” tramite sessioni informative con aziende, laboratori, visite guidate nelle aziende, esperienze formative ecc., in modo da offrire ai nostri studenti diverse opzioni. In base alle potenzialità e competenze di ogni studente internazionale gli offriremo l’assistenza necessaria per trovare un impiego nei rispettivi settori con le rispettive condizioni di lavoro.

Noi del Gruppo ISI espandiamo e consolidiamo costantemente i nostri rapporti con le nostre aziende associate appartenenti a diversi settori come TIC (Teconologie dell’Informazione e della Comunicazione), Consulenza, Beni di consumo all’ingrosso, Beni Immobili, ecc., in modo che tramite il nostro supporto all’impiego ne possano beneficiare sia gli studenti che le aziende.

top